Maltempo: Liguria rivede calendario scuole, forse in classe 23/12

(AGI) - Genova, 5 dic. - A seguito della chiusura degliistituti scolastici nei giorni delle allerte meteo di livello 2diramate dalla protezione civile a causa del maltempo, glistudenti liguri potrebbero andare a scuola il 23 dicembre e il2 aprile per poi concludere le lezioni il 13 giugno anziche'l'11. E' una delle possibilita' previste dalla Regione Liguriache ha dato liberta' di scelta agli istituti, emanando alcunedisposizioni "in grado di fornire indicazioni alle scuole - haspiegato l'assessore regionale alla Formazione, Pippo Rossetti- per recuperare le lezioni non fatte, soprattutto inconsiderazione delle scadenze

(AGI) - Genova, 5 dic. - A seguito della chiusura degliistituti scolastici nei giorni delle allerte meteo di livello 2diramate dalla protezione civile a causa del maltempo, glistudenti liguri potrebbero andare a scuola il 23 dicembre e il2 aprile per poi concludere le lezioni il 13 giugno anziche'l'11. E' una delle possibilita' previste dalla Regione Liguriache ha dato liberta' di scelta agli istituti, emanando alcunedisposizioni "in grado di fornire indicazioni alle scuole - haspiegato l'assessore regionale alla Formazione, Pippo Rossetti- per recuperare le lezioni non fatte, soprattutto inconsiderazione delle scadenze degli esami finali". La Regione Liguria ha anche chiesto un intervento delministero competente, attraverso l'Ufficio scolasticoregionale, affinche' l'anno scolastico, a causa degli eventialluvionali, sia considerato valido anche se si scendesse sottoi 200 giorni obbligatori. Una possibilita' tutt'altro cheremota, in caso di nuove allerte meteo o a causa delle elezioniregionali previste la prossima privamera. Fino ad oggi,infatti, a Genova ci sono scuole che hanno tenuto chiuso 7giorni in due mesi mentre altre che hanno gia' accumulato 9giorni di chiusura perche' collocate su torrenti a rischio diesondazione. Per questo la Giunta ha indicato agli istituti,d'intesa con gli enti locali, una serie di date tra cuiscegliere per recuperare i giorni persi: l'utilizzo del sabato,a partire dalla primavera, l'apertura delle scuole il 23dicembre e il 2 aprile del 2015, giorni di vacanza secondo ilprecedente calendario scolastico e la fine delle lezioni il 13giugno, oltre il termine oggi previsto dell'11 giugno.(AGI)Ge2/Mav