Liguria: Toti, tassello di disegno strategico con Lombardia-Veneto

(AGI) - Genova, 27 giu. - "La filosofia di base che devepermeare la nostra esperienza di governo dei prossimi cinqueanni e' chiara: la nostra vuole essere un'esperienza ambiziosanon per 'governicchiare' ma per cambiare questa regione" per"portare la Liguria al passo delle grandi regioni del nordItalia e farne un tassello piu' piccolo ma fondamentale di undisegno strategico, quel Lo-Ve-Li fatto di un'integrazione traregioni che, seppur con dimensioni, compiti e strutturediverse, sono votate a integrarsi e collaborare se voglionousare bene le loro risorse". Cosi' il presidente della RegioneLiguria, Giovanni Toti, in chiusura

(AGI) - Genova, 27 giu. - "La filosofia di base che devepermeare la nostra esperienza di governo dei prossimi cinqueanni e' chiara: la nostra vuole essere un'esperienza ambiziosanon per 'governicchiare' ma per cambiare questa regione" per"portare la Liguria al passo delle grandi regioni del nordItalia e farne un tassello piu' piccolo ma fondamentale di undisegno strategico, quel Lo-Ve-Li fatto di un'integrazione traregioni che, seppur con dimensioni, compiti e strutturediverse, sono votate a integrarsi e collaborare se voglionousare bene le loro risorse". Cosi' il presidente della RegioneLiguria, Giovanni Toti, in chiusura della giornata di lavoroorganizzata al Monastero Santa Croce di Bocca di Magra, nellospezzino, con la sua nuova maggioranza di centro destra. Tragli ospiti della giornata, il governatore della Lombardia,Roberto Maroni, e il presidente del Gruppo di Forza Italia allaCamera, Renato Brunetta. (AGI) Ge2/Vic (Segue)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it