Infanticidio Genova: la sentenza e' definitiva, madre assolta (2)

(AGI) - Genova, 8 dic. - La procura generale non ha appellatola sentenza, per la Mathas resta la condanna a quattro anni maper lei le porte del carcere non dovrebbero aprirsi: e' incintae sta per partorire il suo secondo figlio. Resta ora da celebrare il secondo appello dopol'annullamento dell'assoluzione a carico di Antonio Rasero, 34anni, il compagno occasionale di Katerina, condannato in primogrado a 26 anni per il delitto del bambino e poi assolto inappello. Il processo si celebrera'  a Milano e i legali diMathas hanno annunciato che si costituiranno parte civile.

(AGI) - Genova, 8 dic. - La procura generale non ha appellatola sentenza, per la Mathas resta la condanna a quattro anni maper lei le porte del carcere non dovrebbero aprirsi: e' incintae sta per partorire il suo secondo figlio. Resta ora da celebrare il secondo appello dopol'annullamento dell'assoluzione a carico di Antonio Rasero, 34anni, il compagno occasionale di Katerina, condannato in primogrado a 26 anni per il delitto del bambino e poi assolto inappello. Il processo si celebrera'  a Milano e i legali diMathas hanno annunciato che si costituiranno parte civile. Seanche l'appello di Milano decretera'  l'assoluzione di Rasero,il delitto, che si consumo' in un monolocale in cui quellanotte erano presenti solo la madre e lo stesso Rasero,restera' senza colpevoli. (AGI)Ge1/cav