Crisi: card. Bagnasco, Genova trovi vie concrete per crescita

(AGI) - Genova, 27 set. - "Si riconferma l'assoluta necessita'di mettersi insieme" perche' "soltanto insieme si possonoaffrontare le difficolta', trovare delle vie di uscita o deitentativi validi, che siano pensati insieme. Su questa stradac'e' ancora molto da fare. Qualche passo e' stato tentatoqualche mese fa, ma bisognerebbe continuare, in forme e modipiu' concreti e piu' efficaci. Adesso dobbiamo trovare vie piu'concrete". Lo ha detto il cardinale Angelo Bagnasco, presidentedella Cei e arcivescovo di Genova, a conclusione della riunioneche si e' svolta presso il Seminario arcivescovile con MariaPia Scandolo, segretaria confederale

(AGI) - Genova, 27 set. - "Si riconferma l'assoluta necessita'di mettersi insieme" perche' "soltanto insieme si possonoaffrontare le difficolta', trovare delle vie di uscita o deitentativi validi, che siano pensati insieme. Su questa stradac'e' ancora molto da fare. Qualche passo e' stato tentatoqualche mese fa, ma bisognerebbe continuare, in forme e modipiu' concreti e piu' efficaci. Adesso dobbiamo trovare vie piu'concrete". Lo ha detto il cardinale Angelo Bagnasco, presidentedella Cei e arcivescovo di Genova, a conclusione della riunioneche si e' svolta presso il Seminario arcivescovile con MariaPia Scandolo, segretaria confederale Cgil, Pierangelo Massa,segretario della Uil Liguria, Antonio Graniero, segretarioregionale della Cisl. Tema: la crisi occupazionale. (AGI) Ge2/cav (Segue)