Crisi: Bagnasco, continua depauperamento tessuto produttivo (2)

(AGI) - Genova, 19 mar. - "C'e' dunque - ha domandato ilporporato - una visione del lavoro? Ci siamo messi attorno a untavolo per parlare, pensare, proporre, forse sognare? Abbiamofiducia gli uni degli altri, istituzioni, organizzazioni,privati? Il criterio per parlarsi e' quello della furbizia edel sospetto, oppure quello di fare il bene della citta' edella gente? I mondi della finanza e dell'impresa si parlanocon lealta' e collaborazione? Che cosa vogliamo che Genova sia?Genova - ha concluso - e' la nostra Nazaret, cioe' la nostracasa e la nostra famiglia". (AGI)Ge2/Pgi

(AGI) - Genova, 19 mar. - "C'e' dunque - ha domandato ilporporato - una visione del lavoro? Ci siamo messi attorno a untavolo per parlare, pensare, proporre, forse sognare? Abbiamofiducia gli uni degli altri, istituzioni, organizzazioni,privati? Il criterio per parlarsi e' quello della furbizia edel sospetto, oppure quello di fare il bene della citta' edella gente? I mondi della finanza e dell'impresa si parlanocon lealta' e collaborazione? Che cosa vogliamo che Genova sia?Genova - ha concluso - e' la nostra Nazaret, cioe' la nostracasa e la nostra famiglia". (AGI)Ge2/Pgi