Corruzione: Landini, Confindustria e Lega Coop caccino corrotti

(AGI) - Genova, 12 dic. - "E' venuto il momento che anche laConfindustria e anche la Lega delle Cooperative caccino fuoriquelli che pagano le tangenti e che pagano le mazzette, limandino via. Si deve ricostruire una cultura del lavoro e dellalegalita'". Cosi' il segretario generale della Fiom, MaurizioLandini, dal palco di piazza De Ferrari a Genova, nell'ambitodello sciopero generale proclamato da Cgil e Uil. "Quando iooggi vedo che la parola 'cooperativa', cioe' il mettersiinsieme - ha aggiunto Landini - viene usata per rubare, per nonapplicare i contratti e come strumento per

(AGI) - Genova, 12 dic. - "E' venuto il momento che anche laConfindustria e anche la Lega delle Cooperative caccino fuoriquelli che pagano le tangenti e che pagano le mazzette, limandino via. Si deve ricostruire una cultura del lavoro e dellalegalita'". Cosi' il segretario generale della Fiom, MaurizioLandini, dal palco di piazza De Ferrari a Genova, nell'ambitodello sciopero generale proclamato da Cgil e Uil. "Quando iooggi vedo che la parola 'cooperativa', cioe' il mettersiinsieme - ha aggiunto Landini - viene usata per rubare, per nonapplicare i contratti e come strumento per la corruzione, iodico - ha concluso - anche alle cooperative serie, che ci sono,che e' il momento di agire".(AGI)Ge2/Mav