Concordia: Burlando, riconoscimento capacita' Genova

(AGI) - Genova, 30 giu. - "E' il riconoscimento di un clustermarittimo, portuale e industriale di prim'ordine in questacitta' e dell'impegno di squadra messo in campo dalleistituzioni che, per una volta, hanno lavorato per molti mesiin modo discreto e silenzioso insieme a Costa riuscendo cosi' aportare a casa questo risultato importante". Cosi' ilpresidente della Regione Liguria, Claudio Burlando, circa lanotizia dello smaltimento a Genova del relitto della CostaConcordia. "Prima che la notizia fosse diffusa - ha spiegatoBurlando - mi e' arrivato un sms dal premier Renzi con una solaparola: Genova".

(AGI) - Genova, 30 giu. - "E' il riconoscimento di un clustermarittimo, portuale e industriale di prim'ordine in questacitta' e dell'impegno di squadra messo in campo dalleistituzioni che, per una volta, hanno lavorato per molti mesiin modo discreto e silenzioso insieme a Costa riuscendo cosi' aportare a casa questo risultato importante". Cosi' ilpresidente della Regione Liguria, Claudio Burlando, circa lanotizia dello smaltimento a Genova del relitto della CostaConcordia. "Prima che la notizia fosse diffusa - ha spiegatoBurlando - mi e' arrivato un sms dal premier Renzi con una solaparola: Genova". La demolizione sotto la Lanterna del relittodella Concordia "non cambia l'economia della citta' - haproseguito Burlando - ma dimostra che siamo bravi, anzi gliunici in Italia in grado di realizzare questa operazione,perche' l'unica alternativa era la Turchia. Se la faremo bene,diventeremo piu' noti e apprezzati in questo campo e in gradodi fare altri lavori significativi". "Non e' un lavorosemplice, sia sotto il profilo della sicurezza sul lavoro siadella tutela ambientale" e "va fatto bene ma sono convinto - haconcluso - che le imprese e le maestrenze genovesi sarannoall'altezza di questa sfida". (AGI)Ge2/Pgi