Comunali: Toti, "mid-term" per Renzi, delegittimato se perde voti

(AGI) - Genova, 12 ott. - "Sono elezioni importanti,sostanzialmente di "mid-term", ancora piu' importanti sepensiamo che il governo Renzi e' a Palazzo Chigi senza una verae propria legittimazione alle elezioni politiche: visto che, aloro dire, sarebbe legittimato dai molti voti presi alle ultimeeuropee, e' evidente che sarebbe molto meno legittimato seprendesse molti meno voti alle prossime amministrative, come hainiziato a perderne alle ultime amministrative regionali vistoche io sono di centro destra e governo dove prima c'era ungovernatore di centro sinistra. Questo significa gia'qualcosa". Cosi' il presidente della Regione Liguria e

(AGI) - Genova, 12 ott. - "Sono elezioni importanti,sostanzialmente di "mid-term", ancora piu' importanti sepensiamo che il governo Renzi e' a Palazzo Chigi senza una verae propria legittimazione alle elezioni politiche: visto che, aloro dire, sarebbe legittimato dai molti voti presi alle ultimeeuropee, e' evidente che sarebbe molto meno legittimato seprendesse molti meno voti alle prossime amministrative, come hainiziato a perderne alle ultime amministrative regionali vistoche io sono di centro destra e governo dove prima c'era ungovernatore di centro sinistra. Questo significa gia'qualcosa". Cosi' il presidente della Regione Liguria econsigliere politico di Forza Italia, Giovanni Toti, che oggi aGenova ha incontrato il leader di Fratelli d'Italia, GiorgiaMeloni, nel capoluogo per partecipare al coordinamentoregionale del partito. "Con Giorgia ci vediamo abbastanza spesso - ha aggiuntoToti - e mi pregio di avere con lei anche un rapporto dicordialita' se non di amicizia oltre che un rapporto politico.E' il leader di un partito alleato di Forza Italia, di unpartito che governa con noi questa regione, fa parte dellamaggioranza e esprime un assessore importante. Abbiamo fatto ilpunto su come sono andate queste prime settimane, mesi dilavoro di giunta con anche un orizzonte a livello nazionale perle prossime amministrative. Credo che seguiranno molti altricolloqui, non solo con la Meloni. Con lei - ha concluso -abbiamo parlato di tutti i capoluoghi in cui si va al voto:Milano, Torino, Savona, Bologna, Rimini, Ravenna, Roma, Napoli,Salerno, Benevento".(AGI) Ge2/Bru