Carige: Doria, ingresso Malacalza garantisce solidita' banca

(AGI) - Genova, 2 mar. - "Questa scelta di un grande gruppoimprenditoriale con solide basi nel nostro territoriogarantisce solidita' all'istituto di credito e rafforza lapossibilita' di tenuta del legame tra la banca e la citta' e laregione, pur senza escludere in prospettiva ipotesi di futureaggregazioni". Cosi' il sindaco di Genova, Marco Doria, circala cessione di azioni di Banca Carige da parte della Fondazioneal gruppo Malacalza. Secondo il primo cittadino "e' una notiziasicuramente positiva. Per Fondazione Carige la vendita di quoteazionarie della banca era scelta obbligata, per mettere insicurezza la Fondazione

(AGI) - Genova, 2 mar. - "Questa scelta di un grande gruppoimprenditoriale con solide basi nel nostro territoriogarantisce solidita' all'istituto di credito e rafforza lapossibilita' di tenuta del legame tra la banca e la citta' e laregione, pur senza escludere in prospettiva ipotesi di futureaggregazioni". Cosi' il sindaco di Genova, Marco Doria, circala cessione di azioni di Banca Carige da parte della Fondazioneal gruppo Malacalza. Secondo il primo cittadino "e' una notiziasicuramente positiva. Per Fondazione Carige la vendita di quoteazionarie della banca era scelta obbligata, per mettere insicurezza la Fondazione stessa in una fase difficilissima. Ilraggiungimento di un accordo col gruppo Malacalza - concludeDoria - conferma che i piani industriali della banca risultanocredibili e giustificano investimenti significativi". (AGI)Ge2/Sep