Sicurezza: turisti presi di mira a Roma,6 arresti dei carabinieri

(AGI) - Roma, 23 ago. - Prosegue l'attivita' di controllo da parte dei carabinie...

Sicurezza: turisti presi di mira a Roma,6 arresti dei carabinieri
  carabinieri

(AGI) - Roma, 23 ago. - Prosegue l'attivita' di controllo da parte dei carabinieri della Compagnia Roma Centro nelle vie della Capitale, a bordo dei mezzi pubblici e presso attivita' commerciali, e nella sola giornata di ieri sei persone sono state arrestate per furto ai danni di turisti. I militari del Comando Roma Piazza Venezia hanno arrestato un cittadino marocchino di 22 anni, senza fissa dimora e con precedenti, notato mentre usciva frettolosamente da un albergo in via Principe Amedeo, tentando di allontanarsi velocemente. Fermato per un controllo e' stato trovato in possesso di una borsa, contenente una macchina fotografica digitale rubata ad un turista egiziano che alloggiava nell'albergo. I carabinieri della stazione di Roma Piazza Farnese a loro volta hanno arrestato una 41enne cilena, gia' nota alle forze dell'ordine, sorpresa all'uscita di un ristorante di Piazza Campo de' Fiori dopo aver rubato una carta di credito e denaro contante ad una turista, 23enne bielorussa, che stava cenando all'interno.
All'interno della stazione della metro Linea A "Spagna", i militari della stazione di Roma Via Vittorio Veneto hanno arrestato quattro cittadini cileni, di eta' compresa tra i 24 e 49 anni, tutti con precedenti, che, approfittando della folla di persone sulla banchina in attesa della metro, hanno accerchiato un turista e asportato dal suo zainetto il portafoglio contenente denaro contante e documenti. In tutti i casi la refurtiva e' stata recuperata dai militari e riconsegnata ai legittimi proprietari mentre gli arrestati sono stati trattenuti in attesa del rito direttissimo. Dovranno rispondere del reato di furto aggravato. (AGI)
Vic