Sicurezza: tenta di spendere euro falsi,arrestato dai carabinieri

(AGI) - Ladispoli (Roma), 20 mar. - Aveva provato a fine febbraio a spendere in ...

(AGI) - Ladispoli (Roma), 20 mar. - Aveva provato a fine febbraio a spendere in un esercizio commerciale una banconata da 50 euro falsa ma l'arrivo di una pattuglia dei carabinieri di Ladispoli in servizio di controllo del territorio l'aveva costretto ad allontanarsi. Ma questo non gli era servito, era stato individuato e identificato, e l'autorita' giudiziaria cui era stato trasmesso il rapporto aveva disposto una perquisizione a carico dell'indagato - 46 ann, romano domiciliato a Fiumicino - che ha portato i carabinieri ha rinvenuto nella sua disponibilita' 25 banconote da 20 euro risultate essere false, e pertanto sottoposte a sequestro. La stazione di Ladispoli, al termine degli accertamenti, ha pertanto redatto un'articolata informativa avanzando richiesta di emissione di misura cautelare alla Procura della Repubblica di Civitavecchia. E il GIP presso il Tribunale di Civitavecchia, concordando con gli esiti dell'attivita' investigativa svolta dai militari, ha emesso un'ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari a carico dell'uomo, il quale e' stato rintracciato dai carabinieri della Compagnia di Civitavecchia, arrestato e condotto presso il proprio domicilio per rimanervi a disposizione della stessa autorita' giudiziaria, a cui dovra' rispondere dei reati di detenzione e spendita di banconote false. (AGI)
Vic