Sanita': regione Lazio, chiesta relazione su caso meningite

(AGI) - Roma, 7 ott. - La Regione Lazio ha richiesto alledirezioni delle Asl Rm A dove il bimbo risiede e alla Asl B nelcui territorio si trova la scuola, una relazione dettagliataper capire le dinamiche che hanno determinato un forte ritardonella denuncia del caso di meningite verificatosi presso lascuola elementare San Romano in zona Portonaccio. Lo scopo e'individuare eventuali responsabilita', ma soprattutto lecarenze organizzative che hanno portato a determinare ilritardo nell allarme e quello conseguente nel disporre lemisure di profilassi previste in questi casi. Lo comunica inuna nota la

(AGI) - Roma, 7 ott. - La Regione Lazio ha richiesto alledirezioni delle Asl Rm A dove il bimbo risiede e alla Asl B nelcui territorio si trova la scuola, una relazione dettagliataper capire le dinamiche che hanno determinato un forte ritardonella denuncia del caso di meningite verificatosi presso lascuola elementare San Romano in zona Portonaccio. Lo scopo e'individuare eventuali responsabilita', ma soprattutto lecarenze organizzative che hanno portato a determinare ilritardo nell allarme e quello conseguente nel disporre lemisure di profilassi previste in questi casi. Lo comunica inuna nota la Regione Lazio. (AGI)Red/Pgi