Metro C: protesta lavoratori nel cantiere di San Giovanni

(AGI) - Roma, 5 ott. - Proseguira' anche domani, per il secondogiorno consecutivo, la protesta dei lavoratori impegnati nelcantiere di San Giovanni della Metro C, messi prima in ferie oin congedo forzati, e successivamente avviati in alcuni casialla procedura di licenziamento individuale. Lavoratori e sindacati territoriali dell'edilizia - FenealUil Roma, Filca Cisl Roma, Fillea Cgil Roma e Lazio - sonostati convocati dal Consorzio Metro C per domani mattina, apartire dalle ore 9.30 presso gli uffici di via dei Gordiani,assieme alle ditte subaffidatarie. "Con l'incontro di domani intendiamo individuare soluzioniconcrete a tutela

(AGI) - Roma, 5 ott. - Proseguira' anche domani, per il secondogiorno consecutivo, la protesta dei lavoratori impegnati nelcantiere di San Giovanni della Metro C, messi prima in ferie oin congedo forzati, e successivamente avviati in alcuni casialla procedura di licenziamento individuale. Lavoratori e sindacati territoriali dell'edilizia - FenealUil Roma, Filca Cisl Roma, Fillea Cgil Roma e Lazio - sonostati convocati dal Consorzio Metro C per domani mattina, apartire dalle ore 9.30 presso gli uffici di via dei Gordiani,assieme alle ditte subaffidatarie. "Con l'incontro di domani intendiamo individuare soluzioniconcrete a tutela dei lavoratori che non possono rappresentareil solito capro espiatorio delle mancate capacita'imprenditoriali, gestionali e decisionali piu' volte emerse nelcorso della vertenza Metro C" - dichiarano Remo Vernile eStefano Costa della Feneal Uil Roma, Raffaele Galisai e SimoneDanna della Filca Cisl Roma, Benedetto Truppa e Diego Piccolidella Fillea Cgil Roma e Lazio - "Se non saranno individuatesostanziali misure di salvaguardia proseguiremo ad oltranza conla nostra protesta che divampera' presso tutte le sedi".(AGI)