Mafia a Roma: Marino, con mio arrivo c'e' stato stop al malaffare

(AGI) - Roma, 17 dic. - "Credo sia estremamente importantevenire a riferire in commissione Antimafia, portando moltidocumenti che indicano con chiarezza che il malaffare e leinfiltrazioni mafiose in Campidoglio si sono fermate nel giugno2013", epoca delle ultime elezioni comunali. Lo ha detto ilsindaco di Roma, Ignazio Marino, arrivando a palazzo San Macutoper un'audizione davanti alla commissione parlamentared'inchiesta presieduta da Rosy Bindi. "Durante la precedenteconsigliatura la mafia aveva rapporti organici con figureapicali che ora sono agli arresti, mentre con questaamministrazione ci sono stati solo tentativi", ha aggiuntoMarino. (AGI)Rmh/Vic

(AGI) - Roma, 17 dic. - "Credo sia estremamente importantevenire a riferire in commissione Antimafia, portando moltidocumenti che indicano con chiarezza che il malaffare e leinfiltrazioni mafiose in Campidoglio si sono fermate nel giugno2013", epoca delle ultime elezioni comunali. Lo ha detto ilsindaco di Roma, Ignazio Marino, arrivando a palazzo San Macutoper un'audizione davanti alla commissione parlamentared'inchiesta presieduta da Rosy Bindi. "Durante la precedenteconsigliatura la mafia aveva rapporti organici con figureapicali che ora sono agli arresti, mentre con questaamministrazione ci sono stati solo tentativi", ha aggiuntoMarino. (AGI)Rmh/Vic