Corruzione: Zingaretti, con Anac si riparte da gara cup

(AGI) - Roma, 11 mar. - "Con Raffaele Cantone, abbiamosottoscritto un protocollo, ora siamo entrati nel vivo, siamoassolutamente coscienti che anche visti i livelli di denuncedel tasso di corruzione e tentativi di corruzione sul nostroterritorio, bisogna prendere sul serio questo tema. Quindiabbiamo pianificato un programma di gare importanti sulle qualilavoreremo con l'Anac nel nome della trasparenza, prima fratutte la gara cup famosa, che finalmente dopo 13 anni deveuscire dal regime di proroga e rimettersi nelle mani dellacompetizione del mercato". Lo ha detto il governatore dellaRegione Lazio, Nicola Zingaretti, rispondendo a

(AGI) - Roma, 11 mar. - "Con Raffaele Cantone, abbiamosottoscritto un protocollo, ora siamo entrati nel vivo, siamoassolutamente coscienti che anche visti i livelli di denuncedel tasso di corruzione e tentativi di corruzione sul nostroterritorio, bisogna prendere sul serio questo tema. Quindiabbiamo pianificato un programma di gare importanti sulle qualilavoreremo con l'Anac nel nome della trasparenza, prima fratutte la gara cup famosa, che finalmente dopo 13 anni deveuscire dal regime di proroga e rimettersi nelle mani dellacompetizione del mercato". Lo ha detto il governatore dellaRegione Lazio, Nicola Zingaretti, rispondendo a chi glichiedeva della collaborazione tra l'amministrazione del Lazio el'Anac. Zingaretti ha poi proseguito, spiegando che la gara cup"era quella che abbiamo dovuto sospendere perche' attenzionataproprio nel corso dell'indagine di Mafia Capitale, si riparteda li' perche', ripeto, non ci sarebbe trasparenza inun'istituzione che per 13 anni proroga lo stesso servizio"."Abbiamo chiuso questa fase definitivamente", ha concluso.(AGI) Rmt/Bru