Boxe femminile: Mesiano oro nei 57 kg, capo Polizia si congratula

(AGI) - Roma, 27 mag. - Alessia Mesiano ha vinto la medaglia d'oro ai campionati...

(AGI) - Roma, 27 mag. - Alessia Mesiano ha vinto la medaglia d'oro ai campionati del mondo di pugilato femminile in svolgimento ad Astana (Kazakhstan), superando in finale nella categoria 57 kg l'indiana Lather. Una medaglia che mancava all'Italia dal lontano 2005, quando Simona Galassi vinse nel Mondiale russo di Podolsk. E il Capo della Polizia, prefetto Franco Gabrielli, ha espresso il proprio compiacimento per il successo della 24enne atleta pontina in forza alle Fiamme Oro della Polizia di Stato. "Le mie piu' vive congratulazioni vanno alla campionessa delle Fiamme Oro per la medaglia d'oro conquistata ai campionati del mondo di pugilato femminile - scrive Gabrielli nel suo messaggio - Il gruppo sportivo della Polizia di Stato sta svolgendo un eccellente lavoro consentendo all'Italia di raggiungere importantissimi traguardi internazionali". Gabrielli sottolinea infine che la campionessa "ha segnato la storia in quanto e' tornata a far vincere il nostro Paese in un campionato del mondo di pugilato femminile dopo ben 11 anni". (AGI)
Vic