Almaviva:Zingaretti, licenziamenti atto grave continuare "tavolo"

(AGI) - Roma, 6 ott. - "Esprimo forte preoccupazione e considero gravissima la d...

(AGI) - Roma, 6 ott. - "Esprimo forte preoccupazione e considero gravissima la decisione di Almaviva che ha annunciato la chiusura dei call center di Roma e ha aperto una procedura di licenziamento per 1.666 lavoratori. Insieme al Governo abbiamo manifestato la nostra disponibilit´┐Ż a trovare strade alternative che potessero salvaguardare i livelli occupazionali dell'azienda e abbiamo messo in campo misure che sono ancora oggetto di discussione ad un tavolo ministeriale". Lo ha dichiarato il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.
"Reputo grave l?atteggiamento dell?azienda volto a utilizzare in modo strumentale i licenziamenti - ha concluso - per ottenere vantaggi competitivi sul mercato dei call center. Domani pomeriggio ho convocato le organizzazioni sindacali per discutere dei prossimi passi e confrontarci sul futuro degli oltre 1.600 lavoratori che stanno per essere licenziati". (AGI)
Bru