Al Margutta Roma cena-teatro "Mille volte Monica",omaggio a Vitti

(AGI) - Roma, 10 mag. - Torna con un omaggio a Monica Vitti l'appuntamento con l...

(AGI) - Roma, 10 mag. - Torna con un omaggio a Monica Vitti l'appuntamento con le cene teatrali del Margutta Vegetarian Food & Art e della D.d'Arte (in via margutta, Roma). Domenica 15 maggio alle ore 20,30 ecco "Mille volte Monica", il personale omaggio da parte dello storico vegetariano, votato da sempre alla promozione di eventi culturali e dei giovani artisti, ad una delle piu' eclettiche, poliedriche artiste del nostro cinema e teatro, attraverso una carrellata di monologhi interpretati Ottavia Bianchi e Ketty Roselli, attrici e cantanti, comiche e drammatiche, che ben rappresentano le due facce di Monica Vitti. Lo spettacolo e' promosso e voluto da Tina Vannini e Francesca Barbi Marinetti, e' a cura di Francesco Sala e con l'accompagnamento musicale di Antonio Nasca. L'obiettivo dello spettacolo teatrale, che si divide in quattro parti, tra una portata ed un'altra, e' quello di conservare quanto ci ha lasciato e insegnato questa grande maestra della romanita'. E dunque interventi che ripropongono il suo repertorio e che ne diffonderanno la preziosa eredita' attraverso stralci di monologhi, canzoni cantate dal vivo, aneddoti sulla sua vita, video, interviste e scene tratte dai suoi film. L'attrice, romana di nascita con origini familiari siciliane, si diploma nel 1953 all'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica, allora diretta dal maestro Silvio D'Amico. E le sono bastati appena pochi mesi per iniziare a lavorare nel grande cinema italiano. Indimenticabili le sue interpretazioni in ruoli drammatici, come nella "tetralogia dell'incomunicabilita'" di Michelangelo Antonioni (L'avventura, La notte, L'eclisse e Deserto rosso), ma anche in ruoli brillanti come ne La ragazza con la pistola, Amore mio aiutami, Dramma della gelosia e Polvere di stelle. Una carriera cinematografica costellata di diversi riconoscimenti, tra cui 5 David di Donatello come migliore attrice protagonista (piu' altri quattro riconoscimenti speciali), 3 Nastri d'Argento, 12 Globi d'oro (di cui due alla carriera) ed un Ciak d'oro alla carriera, un Leone d'oro alla carriera a Venezia, un Orso d'argento alla Berlinale, una Cocha de Plata a San Sebastian. Le cene teatrali del Margutta proseguiranno con la replica di "Mille volte Monica" il 16 giugno. (AGI)
Vic