Trasporti: De Monte, inserire cabotaggio illegale in infrazioni Ue

(AGI) - Trieste, 4 dic. - "Come gruppo dei Socialisti eDemocratici abbiamo chiesto alla Commissione europea diinserire il cabotaggio illegale nella lista delle infrazionistradali gravi. Si tratta di un'azione volta a tutelare idiritti sociali dei lavoratori dell'autotrasporto". Lo affermain una nota l'europarlamentare Isabella De Monte (del Pd),componente della commissione Trasporti del Parlamento europeo.De Monte spiega che e' stata respinta una proposta dellaCommissione Ue sulle infrazioni stradali "perche' ritenutainsufficiente. Come S&D abbiamo invece rilanciato chiedendoalla Commissione di presentare un elenco piu' completo diinfrazioni gravi, che possano portare alla perdita di

(AGI) - Trieste, 4 dic. - "Come gruppo dei Socialisti eDemocratici abbiamo chiesto alla Commissione europea diinserire il cabotaggio illegale nella lista delle infrazionistradali gravi. Si tratta di un'azione volta a tutelare idiritti sociali dei lavoratori dell'autotrasporto". Lo affermain una nota l'europarlamentare Isabella De Monte (del Pd),componente della commissione Trasporti del Parlamento europeo.De Monte spiega che e' stata respinta una proposta dellaCommissione Ue sulle infrazioni stradali "perche' ritenutainsufficiente. Come S&D abbiamo invece rilanciato chiedendoalla Commissione di presentare un elenco piu' completo diinfrazioni gravi, che possano portare alla perdita direputazione per il trasportatore, requisito necessario perpossedere una licenza". "Come gruppo - conclude De Monte - datempo chiediamo alla Commissione di elaborare una legislazioneper proteggere e far rispettare i diritti sociali per ilavoratori, e continueremo la battaglia contro il dumpingsociale e il cabotaggio illegale". (AGI)Ts1/Vic