Scuola: Fvg, da sindacati raccolta firme contro proposte governo

(AGI) - Trieste, 1 ott. - Avviate da Cisl Scuola, Flc Cgil, UilScuola, Snals e Gilda assemblee e iniziative contro la propostagovernativa del blocco del contratto e della cancellazionedegli scatti di anzianita'. "Una cancellazione - precisa unanota sindacale - che per gli anni che vanno dal 2016 al 2018,vale oltre un miliardo di euro. A cio' si aggiunge il rischioche il blocco del contratto, attualmente fissato al 2015, possadurare anche nel successivo triennio e quindi sino al 2018".Per i sindacati "e' una proposta inaccettabile, in contrastocon l'esigenza di riconoscere il valore

(AGI) - Trieste, 1 ott. - Avviate da Cisl Scuola, Flc Cgil, UilScuola, Snals e Gilda assemblee e iniziative contro la propostagovernativa del blocco del contratto e della cancellazionedegli scatti di anzianita'. "Una cancellazione - precisa unanota sindacale - che per gli anni che vanno dal 2016 al 2018,vale oltre un miliardo di euro. A cio' si aggiunge il rischioche il blocco del contratto, attualmente fissato al 2015, possadurare anche nel successivo triennio e quindi sino al 2018".Per i sindacati "e' una proposta inaccettabile, in contrastocon l'esigenza di riconoscere il valore del lavoro di chi ognigiorno fa funzionare la scuola: senza tale riconoscimento e'impossibile ipotizzare qualsiasi processo innovativo.Altrettanto inaccettabile e' il tentativo di regolare per leggediritti, doveri, orario di lavoro e valutazione". Come primaforma di pressione, Cisl Scuola, Flc Cgil, Uil Scuola, Snals eGilda hanno deciso di "lanciare in tutte le scuole e tra tuttoil personale la raccolta firme #sbloccacontratto". (AGI)Ts1/Sep