Porti: Grim (Pd Fvg),con riforma Trieste finalmente ruolo chiave

(AGI) - Trieste, 16 mar. - "Finalmente si cominciano a definirevere strategie di sviluppo portuale: si dice, con maturità esenza la paura di scatenare guerre di quartiere, che Triestedeve avere un ruolo guida, che le spetta, tra i portidell'Adriatico, senza sentirsi schiacciata dal peso dicompetitor vicini come Venezia". Lo afferma la segretariaregionale del Pd Fvg Antonella Grim commentando la riformadelle portualità italiana, che sta prendendo forma e chepotrebbe valorizzare lo scalo triestino a livello nazionaleassieme ai porti di Genova e Gioia Tauro. Secondo Grim "Triestesta vivendo un momento di grandi

(AGI) - Trieste, 16 mar. - "Finalmente si cominciano a definirevere strategie di sviluppo portuale: si dice, con maturità esenza la paura di scatenare guerre di quartiere, che Triestedeve avere un ruolo guida, che le spetta, tra i portidell'Adriatico, senza sentirsi schiacciata dal peso dicompetitor vicini come Venezia". Lo afferma la segretariaregionale del Pd Fvg Antonella Grim commentando la riformadelle portualità italiana, che sta prendendo forma e chepotrebbe valorizzare lo scalo triestino a livello nazionaleassieme ai porti di Genova e Gioia Tauro. Secondo Grim "Triestesta vivendo un momento di grandi opportunità, che vanno coltesenza indugi. Il rinnovo al vertice dell'Authority e la riformadel sistema portuale nazionale, insieme, possono veramentesegnare la svolta. Mi auguro che a Roma ci si concentri suquesto e non sulla costruzione di un rigassificatore che -conclude - rappresenterebbe un ostacolo fortementepenalizzante".(AGI)Ts1/Bru