Marcinelle: Pordenone ricorda i 136 minatori italiani morti

(AGI) - Pordenone, 8 ago. - Due corone di fiori per ricordare i 136 minatori ita...

(AGI) - Pordenone, 8 ago. - Due corone di fiori per ricordare i 136 minatori italiani morti nella miniera di Marcinelle, in Belgio, l'8 agosto 1956. A deporli ai piedi del monumento di piazza Maestri del Lavoro sono stati il prefetto Maria Rosa Lagana', il sindaco Alessandro Ciriani e i presidenti di Unindustria, Michelangelo Agrusti, di Confartigianato, Silvano Pascolo, e di Confcooperative, Luigi Piccoli. Una tragedia simbolo di tutti i caduti italiani sul lavoro in Italia e all'estero. Dobbiamo "ricordare i lavoratori e i nostri emigranti che hanno onorato il Paese - ha detto Lagana' - Tanto e' stato fatto dall' epoca di Marcinelle, anche se i problemi della sicurezza sul lavoro non sono stati risolti del tutto". Per Agrusti ricordare quell'evento e' "ricordare che anche grazie ai nostri emigranti l'Italia e' diventata grande". Per Pascolo "In quegli anni lo sviluppo e' costato caro in termini di vite umane", mentre Ciriani e Piccoli sottolineano "l'esigenza di trasmettere ai giovani il ricordo del sacrificio dei nostri nonni e antenati". (AGI)
Ts1/Vic