Ideal Standard sorpresa da richiesta Patto segretezza Idealscala

(AGI) - Trieste, 12 dic. - Ideal Standard ha inviato oggi unalettera alla Cooperativa Ceramica Idealscala nel "tentativo disnellire il dialogo tra le due controparti", ma in cui esprimeanche "sorpresa" per "l'inusuale richiesta di sottoscrivere unpatto di segretezza" con Idealscala, quale condizione peraccedere al loro "piano commerciale-industriale-finanziario" eper la proposta di cedere "a costo zero" il marchio "Senesi" e48 matrici, nonche' di vendere a "valore di libro" gli assetdel sito. Idseal Standard nella lettera parla di "ultimo attodi un rapporto negoziale tra due parti private" e di unaproposta "elaborata nel

(AGI) - Trieste, 12 dic. - Ideal Standard ha inviato oggi unalettera alla Cooperativa Ceramica Idealscala nel "tentativo disnellire il dialogo tra le due controparti", ma in cui esprimeanche "sorpresa" per "l'inusuale richiesta di sottoscrivere unpatto di segretezza" con Idealscala, quale condizione peraccedere al loro "piano commerciale-industriale-finanziario" eper la proposta di cedere "a costo zero" il marchio "Senesi" e48 matrici, nonche' di vendere a "valore di libro" gli assetdel sito. Idseal Standard nella lettera parla di "ultimo attodi un rapporto negoziale tra due parti private" e di unaproposta "elaborata nel pieno rispetto di tutti gli accordifirmati fino ad oggi, nonche' in coerenza con le discussioni ele posizione aziendali espresse nel corso di tutti gliincontri". Ideal Standard, inoltre, nella lettera riepiloga lostato dei negoziati ricordando di essersi impegnata a "favorirel'ingresso di un nuovo soggetto imprenditoriale nel sito diOrcenico, previa valutazione della fattibilita'tecnico-economica del piano industriale proposto dal nuovosoggetto; a concedere a prezzi di favore macchinari, stampi,marchio, volumi dati in outsourcing e capannoni. L'azienda poiricorda che "nel corso di almeno uno di questi incontri, sudiretta richiesta delle istituzioni e delle organizzazionisindacali, in vostra presenza, l'azienda ha poi chiarito che lacondizione di favore e' la rinuncia a qualunque possibileprofitto legato all'eventuale cessione degli assets allacooperativa". Ideal Standard inoltre rileva il bloccoall'ingresso dello stabilimento di Orcenico che comporta un"sequestro in violazione di ogni principio e norma a tuteladella proprieta' privata dei beni aziendali". (AGI)Ts1/Vic