Giunta Regolamento: consiglieri dovranno dichiarare cariche

(AGI) - Trieste, 7 ott. - La Giunta del Regolamento, presiedutada Franco Iacop, ha esaminato una serie di proposte di modificae prima di proporle all'Aula, le ha verificate definitivamente.Tra le novita', viene introdotto un articolo sull'obbligo didichiarazione dei consiglieri, a inizio legislatura conaggiornamento negli anni successivi a ogni settembre, sullecariche che ricoprivano o che stanno ricoprendo. Cio' ai finidell'accertamento di eventuali cause di ineleggibilita' o diincompatibilita'. Sulle procedure di indirizzo e di controllosull'attivita' negoziale internazionale e interna della Giunta,il presidente della Regione informera' il Consiglio sugliaccordi che intende concludere

(AGI) - Trieste, 7 ott. - La Giunta del Regolamento, presiedutada Franco Iacop, ha esaminato una serie di proposte di modificae prima di proporle all'Aula, le ha verificate definitivamente.Tra le novita', viene introdotto un articolo sull'obbligo didichiarazione dei consiglieri, a inizio legislatura conaggiornamento negli anni successivi a ogni settembre, sullecariche che ricoprivano o che stanno ricoprendo. Cio' ai finidell'accertamento di eventuali cause di ineleggibilita' o diincompatibilita'. Sulle procedure di indirizzo e di controllosull'attivita' negoziale internazionale e interna della Giunta,il presidente della Regione informera' il Consiglio sugliaccordi che intende concludere con altri Stati e sulle intesecon enti territoriali interni agli stessi, ma anche sugliaccordi e le intese che intende concludere con lo Stato o conaltre Regioni, indicandone oggetto e finalita'. L'informativa -ha spiegato Iacop - verra' assegnata alla Commissionecompetente, che potra' formulare indirizzi con un'appositarisoluzione. In questo modo viene valorizzato il ruolo delleCommissioni, senza comunque escludere che l'Aula, se ritenutonecessario, possa esprimersi, adottando le procedure gia'previste nel Regolamento. Le petizioni inoltre non dovrannopiu' andare obbligatoriamente in Aula: una volta esaminatedalla Commissione, sara' la stessa a decidere del loro destino.(AGI)Ts1/Vic