Giovani uccisi a Pordenone: Procuratore, indagini scrupolose

(AGI) ? Pordenone, 24 mar. - "Tutte le piste sono aperte,nessuna esclusa". Così il Procuratore della Repubblica diPordenone Marco Martani incontrando i giornalisti a Palazzo diGiustizia. Il Procuratore ha inteso anche smentire la voce chesi era diffusa, quella del ritrovamento di una pistolanell'auto delle vittime. "E' destituita di ogni fondamento ? haprecisato - così come molte ipotesi fantasiose che si sonoinseguite in questa settimana". "A parte la rapina ? ha poiaggiunto Martani - seguiamo ogni altro possibile movente con lamedesima attenzione: ci sono gli specialisti italianidell'anticrimine e, quindi, sappiamo che

(AGI) ? Pordenone, 24 mar. - "Tutte le piste sono aperte,nessuna esclusa". Così il Procuratore della Repubblica diPordenone Marco Martani incontrando i giornalisti a Palazzo diGiustizia. Il Procuratore ha inteso anche smentire la voce chesi era diffusa, quella del ritrovamento di una pistolanell'auto delle vittime. "E' destituita di ogni fondamento ? haprecisato - così come molte ipotesi fantasiose che si sonoinseguite in questa settimana". "A parte la rapina ? ha poiaggiunto Martani - seguiamo ogni altro possibile movente con lamedesima attenzione: ci sono gli specialisti italianidell'anticrimine e, quindi, sappiamo che le indagini vengonoseguite nel modo più scrupoloso possibile. Ci vorrà comunquedel tempo per avere determinati riscontri circa verifiche chesono state compiute dal giorno del delitto sino aoggi". (AGI)