Finanziaria FVG: approvati 5 articoli su 16

(AGI) - Trieste, 17 dic. - Il Consiglio regionale del FriuliVenezia Giulia ha approvato in serata cinque dei sediciarticoli che compongono la Finanziaria 2015. Sulla tuteladell'ambiente e la difesa del suolo si segnala un emendamento afirma assortita (Sel, Pd, Cittadini, Ncd) sullo scioglimento,da parte dei Comuni partecipanti, dei Consorzi proprietari direti, impianti e dotazioni infrastrutturali riguardanti ilservizio idrico: viene liquidato il Consorzio e le dotazionisono trasferite ai Comuni consorziati o - in alternativa -viene prevista la trasformazione del Consorzio in societa' dicapitali per la successiva incorporazione nella societa' inhouse,

(AGI) - Trieste, 17 dic. - Il Consiglio regionale del FriuliVenezia Giulia ha approvato in serata cinque dei sediciarticoli che compongono la Finanziaria 2015. Sulla tuteladell'ambiente e la difesa del suolo si segnala un emendamento afirma assortita (Sel, Pd, Cittadini, Ncd) sullo scioglimento,da parte dei Comuni partecipanti, dei Consorzi proprietari direti, impianti e dotazioni infrastrutturali riguardanti ilservizio idrico: viene liquidato il Consorzio e le dotazionisono trasferite ai Comuni consorziati o - in alternativa -viene prevista la trasformazione del Consorzio in societa' dicapitali per la successiva incorporazione nella societa' inhouse, se esistente, che gestisca il servizio idrico nelrelativo Ambito territoriale ottimale. Prevista inoltre, con lostesso emendamento, una variazione tabellare che integra di20mila euro la dotazione per attuare il Servizio di rilevazioneneve e valanghe, con annessa attivita' di formazione einformazione. Sull'articolo relativo a sussidiarieta' edevoluzione accolte le richieste di Renzo Liva (Pd), PietroPaviotti (Citt) e Vittorino Boem (Pd) quanto a garantire agliEnti locali risorse gia' impegnate negli anni passati ma nonspese, incluso programmi in materia di sicurezza incoordinamento con la polizia locale. Inoltre, con con l'apportodi Vincenzo Martines (Pd), vengono assegnati 75mila euroall'Anci per un progetto pilota per la diffusione di servizi online da parte delle pubbliche amministrazioni a favore deicittadini. (AGI) Ts2/Vic (Segue)