Coppia uccisa a Pordenone: nuovi rilievi Ris su luogo esecuzione

(AGI) - Pordenone, 23 mar. - Uomini del Ris dei carabinierisono tornati oggi a Pordenone per completare i rilieviriguardanti il duplice omicidio di martedi' scorso avvenuto inun parcheggio all'esterno del Palasport. I primi controlli sonoavvenuti all'interno dell'abitazione di via Chioggia doveTrifone Ragone e Teresa Costanza convivevano da circa un anno.Quindi, dopo una sosta al comando provinciale dell'Arma dovec'e' stato un vertice con il resto del pool investigativo, imilitari del Ris sono tornati in via Fratelli Rosselli, dove ilkiller ha scaricato la sua pistola calibro 7.65 sui giovani inmacchina. Fonti inquirenti

(AGI) - Pordenone, 23 mar. - Uomini del Ris dei carabinierisono tornati oggi a Pordenone per completare i rilieviriguardanti il duplice omicidio di martedi' scorso avvenuto inun parcheggio all'esterno del Palasport. I primi controlli sonoavvenuti all'interno dell'abitazione di via Chioggia doveTrifone Ragone e Teresa Costanza convivevano da circa un anno.Quindi, dopo una sosta al comando provinciale dell'Arma dovec'e' stato un vertice con il resto del pool investigativo, imilitari del Ris sono tornati in via Fratelli Rosselli, dove ilkiller ha scaricato la sua pistola calibro 7.65 sui giovani inmacchina. Fonti inquirenti hanno riferito che il lavoro del Risrichiedera' alcuni giorni e che le analisi scientifichepotrebbero essere piuttosto lunghe. Tutto cio' non blocca leindagini approfondite su Trifone e Costanza, indagini che gliinquirenti giudicano in una fase ancora iniziale. Sui tempiinfluisce il fatto che i militari giunti da Roma sono impegnatianche in altri delitti e che ci si deve muovere con tempistichedi un certo tipo affinche' i controlli non rischino di essereinutilizzabili in sede dibattimentale. (AGI)Ts1/Vic