Coop Trieste: evitato fallimento, Tribunale concede concordato

(AGI) - Trieste, 1 dic. - Il Tribunale di Trieste ha concessoil concordato preventivo alle Cooperative Operaie, evitando ilfallimento dell'azienda. Ora ci sono 60 giorni di tempo perpresentare il piano di rilancio. Lo annuncia l'amministratoregiudiziario, Maurizio Consoli. Da parte sua la Procura di siTrieste, diretta da Carlo Mastelloni, esprime in una nota"soddisfazione per il risultato conseguito" considerato ancheche "l'amministratore giudiziario ha ricevuto proposte fermeche - ove il piano venisse approvato dai creditori e salva lapossibilita' di offerte migliorative da parte di eventualisoggetti interessati - consentirebbero di raggiungere in tempirapidi

(AGI) - Trieste, 1 dic. - Il Tribunale di Trieste ha concessoil concordato preventivo alle Cooperative Operaie, evitando ilfallimento dell'azienda. Ora ci sono 60 giorni di tempo perpresentare il piano di rilancio. Lo annuncia l'amministratoregiudiziario, Maurizio Consoli. Da parte sua la Procura di siTrieste, diretta da Carlo Mastelloni, esprime in una nota"soddisfazione per il risultato conseguito" considerato ancheche "l'amministratore giudiziario ha ricevuto proposte fermeche - ove il piano venisse approvato dai creditori e salva lapossibilita' di offerte migliorative da parte di eventualisoggetti interessati - consentirebbero di raggiungere in tempirapidi l'obiettivo che la Procura si era proposto, ossiagarantire la prosecuzione dell'attivita' senza sacrificareoltre lo stretto necessario ne' creditori, ne' dipendenti". LaProcura ha preso anche atto del fatto che "non vi e' stato ungiorno di interruzione della attivita' aziendale: i negozi sonorimasti aperti e i dipendenti sono state sempre pagati perintero e senza ritardi". (AGI)Ts1/Bru