Universita': E.Romagna, in visita delegazione del Camerun

(AGI) - Bologna, 8 giu. - Una delegazione del Camerun formata dal re di Fotomena...

(AGI) - Bologna, 8 giu. - Una delegazione del Camerun formata dal re di Fotomena, Tajeute' II, dal deputato all'assemblea nazionale, Youwo Bernard, e da monsignor Dieudonne' Watio, vescovo della Diocesi di Bafoussam, e' stata ricevuta oggi in Regione dall'assessore regionale alla Formazione e all'Universita' Patrizio Bianchi. Nel corso dell'incontro si e' ribadita la volonta' di portare avanti la collaborazione avviata gia' da diversi anni tra il paese africano e l'Emilia-Romagna, soprattutto in ambito universitario e formativo. Il re Tajeute' ha ringraziato a nome di tutte le istituzioni e le famiglie camerunensi l'assessore Bianchi per l'impegno della Regione Emilia-Romagna nel sostegno di tanti studenti attraverso il diritto allo studio. La Regione Emilia-Romagna e' la prima regione in Italia per numero di studenti universitari camerunensi, ospitandone un terzo del totale nazionale nelle proprie Universita'. Un risultato dovuto al programma regionale di internazionalizzazione del diritto allo studio universitario e del sistema formativo regionale. (AGI)
Ari