Turismo: Comfesercenti E. Romagna, in aumento prenotazioni on line

(AGI) - Bologna, 25 set. - Ancora in aumento in Emilia Romagnale prenotazioni on line di alberghi, campeggi e altre strutturericettive per le vacanze, che passano dal 48,9% al 49,6% deltotale. E' il settore extralberghiero quello piu' "cliccato"(50,6%) che supera quello alberghiero di qualche puntopercentuale (47,3%). E'quanto emerge da una indagine del centrostudi di Assoturismo Confesercenti Emilia Romagna, su 720imprenditori del settore, nel trimestre giugno-agosto. Sonosoprattutto i visitatori delle citta' d'arte a prenotare online con una media del 51,8%, seguiti da quanti scelgono lacosta adriatica (50%) e l'Appennino (45,3%). In

(AGI) - Bologna, 25 set. - Ancora in aumento in Emilia Romagnale prenotazioni on line di alberghi, campeggi e altre strutturericettive per le vacanze, che passano dal 48,9% al 49,6% deltotale. E' il settore extralberghiero quello piu' "cliccato"(50,6%) che supera quello alberghiero di qualche puntopercentuale (47,3%). E'quanto emerge da una indagine del centrostudi di Assoturismo Confesercenti Emilia Romagna, su 720imprenditori del settore, nel trimestre giugno-agosto. Sonosoprattutto i visitatori delle citta' d'arte a prenotare online con una media del 51,8%, seguiti da quanti scelgono lacosta adriatica (50%) e l'Appennino (45,3%). In coda, leprenotazioni per le zone termali (41,4%). (AGI)Ari