Terremoto: E.Romagna'adotta'Montegallo,micro-campi per assistenza

(AGI) - Bologna, 30 ago.- Micro-campi nella frazione di Abetito per una "assiste...

(AGI) - Bologna, 30 ago.- Micro-campi nella frazione di Abetito per una "assistenza diffusa" sul territorio del comune di Montegallo (Ascoli Piceno), 'adottato' di fatto nella fase dell'emergenza post terremoto dalla Regione E.Romagna: tre in totale dove lavorano quattro squadre, composte da cinque volontari ciascuna e due squadre di tecnici. L'allestimento e' stato pensato per rispondere meglio alle richieste dei cittadini che non possono abbandonare le loro abitazioni perche' hanno animali da accudire o per esigenze di presidio. Cresce l'impegno dell'Emilia-Romagna a favore delle popolazioni colpite dal terremoto in centro Italia, in collaborazione con l'Anci Emilia-Romagna (Associazione nazionale Comuni italiani). Ad oggi sono oltre 260 le persone assistite, piu' di 100 i volontari al lavoro, 350 i pasti erogati al giorno. E' attivo un presidio medico, mentre il 118 ha costruito una rete assistenziale composta da medici di base, assistenti sociali e psicologi dell'emergenza. Gia' stanziato un milione di euro per l'immediata emergenza. (AGI)
Ari