Tenta di estorcere 4 mln di euro alla banca, fermato

(AGI) - Modena, 6 ott. - Quattro milioni di euro, a titolo dirisarcimento per presunte vessazioni subite dai risparmiatoriad opera del sistema bancario, a firma di una fantomatica'falange armata': questo il contenuto di alcune lettereintimidatorie, con tanto di minacce di morte, indirizzate aivertici della Banca Popolare dell'Emilia Romagna (Bper) da unimprenditore modenese di 61 anni, incensurato ma con alcunependenze di polizia per truffa, residente nella provincia diParma, fermato dai Carabinieri del Reparto Operativo di Modenacon l'accusa di tentata estorsione aggravata e continuata. Inmattinata, nel corso dell'udienza di convalida, il gip

(AGI) - Modena, 6 ott. - Quattro milioni di euro, a titolo dirisarcimento per presunte vessazioni subite dai risparmiatoriad opera del sistema bancario, a firma di una fantomatica'falange armata': questo il contenuto di alcune lettereintimidatorie, con tanto di minacce di morte, indirizzate aivertici della Banca Popolare dell'Emilia Romagna (Bper) da unimprenditore modenese di 61 anni, incensurato ma con alcunependenze di polizia per truffa, residente nella provincia diParma, fermato dai Carabinieri del Reparto Operativo di Modenacon l'accusa di tentata estorsione aggravata e continuata. Inmattinata, nel corso dell'udienza di convalida, il gip hadisposto nei confronti dell'indagato gli arresti domiciliari.(AGI) Ari