Solidarieta': ospiti a Ravenna 12 bambini saharawi

(AGI) - Ravenna, 18 ago. - Non solo vacanza, mare e piscina, ma anche attivita' ...

(AGI) - Ravenna, 18 ago. - Non solo vacanza, mare e piscina, ma anche attivita' educative e percorsi di screening sanitario con accertamenti e cure mediche primarie. E' questo il programma per dodici bambini provenienti da tutta la regione del Sahara Occidentale e dai campi profughi del Saharawi, accolti ieri per la prima volta a Ravenna nell'ambito dell'adesione regionale alla "Campagna nazionale di accoglienza di bambini saharawi". I "piccoli ambasciatori di pace" trascorreranno dieci giorni a Ravenna, presso il centro sportivo dell'A.S.D. Calcio di Lido Adriano, predisposto all'accoglienza con il supporto di molte associazioni (Kabara Lagdaf di Modena, l'associazione Volontari Protezione Civile R.C.Mistral, la Caritas, il Comitato cittadino antidroga e l'Auser provinciale di Ravenna). Capofila del progetto, il comune di Ravenna, che promorra' con i piccoli ospiti lo scambio e la conoscenza delle reciproche tradizioni. (AGI)
Ari