Sequestrati 223 appartamenti a Lido Pomposa

Sequestrati 223 appartamenti a Lido Pomposa

Un 'blocco' di 223 appartamenti del complesso residenziale "Regina Mare", in localita' Lido Pomposa, a Comacchio sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza. L'ipotesi di reato è lottizzazione abusiva ed è la stesa per la quale due società immobiliari comacchiesi sono finite la centro di un'indagine che ha poi portato al processo e alla condanna in primo grado, da parte del Tribunale di Ferrara, di tre persone: rappresentante legale della società committente dei lavori, progettista del residence, dirigente del Settore urbanistica del comune di Comacchio. Dopo la condanna, il Tribunale di Ferrara ha accolto la richiesta della Procura e disposto il sequestro preventivo per poi giungere alla confisca, di una parte degli immobili situati nell'area di oltre 65.000 mq. Il valore dei beni sequestrati ammonta a oltre 20 milioni di euro.