Scuola: E. Romagna,innovazione in scuole colpite dal sisma

(AGI) - Bologna, 13 set. - Si e' chiusa a Portomaggiore, inprovincia di Ferrara, con un intervento dell'assessoreregionale alla scuola Patrizio Bianchi l'edizione 2014 di"Summer School", la due giorni di formazione organizzata daCoop Estense per condividere e valorizzare le esperienze diinnovazione didattica a supporto delle scuole colpite dal sismadel 2012, nata grazie all'azione di finanziamento "COOP Estenseper la classe 2.0". All'appuntamento si sono ritrovati 80docenti e tutor per confrontare le esperienze dell'anno passatoe dare continuita' all'intervento. Il progetto, che interessa58 classi (con 58 kit che omprendono ognuno una lavagnamultimediale,

(AGI) - Bologna, 13 set. - Si e' chiusa a Portomaggiore, inprovincia di Ferrara, con un intervento dell'assessoreregionale alla scuola Patrizio Bianchi l'edizione 2014 di"Summer School", la due giorni di formazione organizzata daCoop Estense per condividere e valorizzare le esperienze diinnovazione didattica a supporto delle scuole colpite dal sismadel 2012, nata grazie all'azione di finanziamento "COOP Estenseper la classe 2.0". All'appuntamento si sono ritrovati 80docenti e tutor per confrontare le esperienze dell'anno passatoe dare continuita' all'intervento. Il progetto, che interessa58 classi (con 58 kit che omprendono ognuno una lavagnamultimediale, 14 tablet, 14 personal computer ed altri supportiinformatici ) di ogni ordine e grado in un'area che va daModena a Ferrara, e' nato a maggio del 2013 dal protocollo diintesa tra l'assessorato alla Scuola e alla Formazione dellaRegione Emilia-Romagna, l'Ufficio Scolastico Regionale, CoopEstense e ACCDA (Associazione Cooperative di Consumatori delDistretto Adriatico) con l'assegnazione delle risorse - 1milione di euro - raccolte con la campagna di solidarieta' "Noici Siamo", promossa e sostenuta in prima persona da CoopEstense. (AGI)Ari/red