Scuola alberghiera: a Cervia la 'sfida' degli aspiranti chef

(AGI) - Cervia (Ra), 1 ott. - I futuri chef e professionistidel settore alberghiero di tutto il mondo saranno protagonistidi primo piano in una competizione di alto livello in occasionedel XXVIII Concorso Aeht (Association Europe'enne des E'colesd'Hotellerie et de Tourisme - European Association of Hotel andTourism schools), Organizzazione Internazionale che oggirappresenta 45 nazioni e 409 scuole associate. L'evento -presentato oggi a Bologna presso l'Ufficio Scolastico Regionaleper l'Emilia Romagna - sara' ospitato, dal 5 al 10 ottobre2015, dall'I.P.S.E.O.A. Istituto Professionale di Stato Serviziper l'Enogastronomia e l'Ospitalita' Alberghiera "ToninoGuerra" di Cervia

(AGI) - Cervia (Ra), 1 ott. - I futuri chef e professionistidel settore alberghiero di tutto il mondo saranno protagonistidi primo piano in una competizione di alto livello in occasionedel XXVIII Concorso Aeht (Association Europe'enne des E'colesd'Hotellerie et de Tourisme - European Association of Hotel andTourism schools), Organizzazione Internazionale che oggirappresenta 45 nazioni e 409 scuole associate. L'evento -presentato oggi a Bologna presso l'Ufficio Scolastico Regionaleper l'Emilia Romagna - sara' ospitato, dal 5 al 10 ottobre2015, dall'I.P.S.E.O.A. Istituto Professionale di Stato Serviziper l'Enogastronomia e l'Ospitalita' Alberghiera "ToninoGuerra" di Cervia (Ravenna). Tutte le 11 gare previste dalconcorso, suddivise in tre macrosettori (cucina, sala-bar eaccoglienza turistica), si svolgeranno presso l'Istituto diCervia che si prepara ad accogliere 120 scuole alberghiere di30 paesi per circa 700 ospiti tra studenti, docenti, dirigentiscolastici e giurati. (AGI)Ari