Sanita': Emilia Romagna, 1 mln euro per superamento Opg

(AGI) - Bologna, 19 lug. - Piu' di un milione di euro, tra risorse statali e reg...

(AGI) - Bologna, 19 lug. - Piu' di un milione di euro, tra risorse statali e regionali, per completare in Emilia Romagna la rete delle strutture extraospedaliere e rafforzare i servizi di salute mentale sul territorio cosi' da superare, in modo definitivo, gli Ospedali psichiatrici giudiziari (Opg). La proposta di ripartizione delle risorse ancora disponibili, contenuta nello schema di delibera di giunta, ha avuto parere positivo, oggi, dalla Commissione consiliare regionale competente: sul totale (1 milione 156mila euro circa), 791mila andranno all'Ausl di Piacenza, per la riqualificazione di una residenza per il trattamento riabilitativo (Rti), 365mila all'Ausl di Bologna, per la realizzazione del secondo stralcio del polo psichiatrico integrato (all'interno dell'ex Roncati, dove e' gia' presente una residenza apposita). "La nostra Regione- ha sottolineato l'assessore regionale alle Politiche per la salute, Sergio Venturi- e' stata una delle prime a costruire un'alternativa all'Opg, sia con residenze dedicate che con la messa in rete dei servizi di salute mentale delle Aziende sanitarie in stretto rapporto con la magistratura. Il bilancio del primo anno e' estremamente positivo, dimostrando la validita' dell'approccio e del metodo di lavoro". (AGI)
Bo1/Ari