Salute:Congresso Anmco,malattie cardiache 1�causa morte in Italia

(AGI) - Rimini, 2 giu. - Le malattie cardiache sono al primo posto in Italia: at...

(AGI) - Rimini, 2 giu. - Le malattie cardiache sono al primo posto in Italia: attacchi di cuore (184.800 decessi) e ictus (quasi 94mila morti) nel 2013 hanno rappresentato quasi la meta' (48%) di tutte le cause di mortalita' in persone under 75. E' quanto emerge dal 47� Congresso dell'Associazione nazionale medici cardiologi ospedalieri (Anmco), il symposium sulla cardiologia in corso da oggi fino al 4 giugno al Palacongressi di Rimini. Si tratta di patologie per le quali e' piu' che mai importante intervenire con cure adeguate. Il concetto di "mortalita' evitabile" si basa sull'idea che alcuni decessi potrebbero essere evitati se ci fosse stata un'assistenza sanitaria tempestiva ed efficace. (AGI)
Bo1/Ari