Salute: Bologna, al Rizzoli nuova risonanza 'Discovery'

(AGI) - Bologna, 12 set. - E' stata installata oggi la nuovamacchina per risonanza magnetica "Discovery" di GE Healthcare,divisione medicale di General Electric, presso l'ospedaleIstituto Ortopedico Rizzoli di Bologna, nel corso dell'inaugurazione del nuovo reparto 3.0 Tesla presso la struttura.La macchina, che abbina un design confortevole ad unatecnologia intelligente, verra' utilizzata esclusivamente inambito oncologico con particolare attenzione allo studio deitumori dell'apparato muscoloscheletrico e per la ricercaclinica in questo settore. Per il paziente, un esame menostressante: il tunnel della risonanza e' di 70 cm, accorciatoper ridurre il senso di claustrofobia

(AGI) - Bologna, 12 set. - E' stata installata oggi la nuovamacchina per risonanza magnetica "Discovery" di GE Healthcare,divisione medicale di General Electric, presso l'ospedaleIstituto Ortopedico Rizzoli di Bologna, nel corso dell'inaugurazione del nuovo reparto 3.0 Tesla presso la struttura.La macchina, che abbina un design confortevole ad unatecnologia intelligente, verra' utilizzata esclusivamente inambito oncologico con particolare attenzione allo studio deitumori dell'apparato muscoloscheletrico e per la ricercaclinica in questo settore. Per il paziente, un esame menostressante: il tunnel della risonanza e' di 70 cm, accorciatoper ridurre il senso di claustrofobia e dotato di un'eccellenteilluminazione interna. Il nuovo tomografo a risonanza magneticae' inoltre dotato di una nuova tecnologia che riducedrasticamente il fastidioso rumore acustico che il pazienteavverte durante l'esecuzione dell'esame mantenendo gli stessistandard diagnostici delle acquisizioni classiche. Per ilmedico, la macchina assicura un'ottima qualita' dell'immagine,per diagnosi piu' accurate e precise. I tecnici avrannoun'interfaccia intuitiva ed ergonomica, che permettera' loro diconcentrarsi maggiormente sul paziente. (AGI)Ari