Rubano ciclomotore ma restano senza benzina, arrestati

(AGI) - Bologna, 6 set. - Rubano un ciclomotore, ma - dopo aver sfilato i cavi d...

(AGI) - Bologna, 6 set. - Rubano un ciclomotore, ma - dopo aver sfilato i cavi di accensione e aver ripetutamente tentato di metterlo in moto - sono stati costretti a spingerlo a braccia dopo essersi accorti di essere senza benzina. Le manovre attorno al motorino hanno inoltre attirato l'attenzione di un passante che ha chiamato la Polizia, facendo cosi' arrestare i ladri, mentre erano diretti verso un distributore. E' successo a Rimini, tra viale Principe Amedeo e viale Nazario Sauro. In manette, per furto aggravato in concorso, sono finiti due trentenni magrebini, un tunisino e un marocchino. Il motorino e' stato restituito al proprietario. (AGI)
Ari