Reimpiegavano beni provenienti da bancarotta, arresti e sequestri

(AGI) - Genova, 11 giu. - Operazione della Dia di Genova che haportato ad arresti, perquisizioni e sequestri di beni per circaundici milioni di euro nella disponibilita' di imprenditori diLa Spezia e Massa Carrara. Al termine di prolungate indaginicoordinate dalla procura della Repubblica di Piacenza, la Diadi Genova, insieme a personale delle forze di poliziaterritoriali, ha proceduto all'arresto di quattro soggetti, dicui due pregiudicati e alla denuncia a piede libero di altricomplici per aver reimpiegato - in concorso tra loro - beni etitoli bancari provenienti da bancarotta fraudolenta edocumentale. Alle

(AGI) - Genova, 11 giu. - Operazione della Dia di Genova che haportato ad arresti, perquisizioni e sequestri di beni per circaundici milioni di euro nella disponibilita' di imprenditori diLa Spezia e Massa Carrara. Al termine di prolungate indaginicoordinate dalla procura della Repubblica di Piacenza, la Diadi Genova, insieme a personale delle forze di poliziaterritoriali, ha proceduto all'arresto di quattro soggetti, dicui due pregiudicati e alla denuncia a piede libero di altricomplici per aver reimpiegato - in concorso tra loro - beni etitoli bancari provenienti da bancarotta fraudolenta edocumentale. Alle 11, presso la sede della procura dellaRepubblica di Piacenza, saranno forniti ulteriori dettagliinerenti l'operazione.(AGI)Red/Mav