Regionali: Stefanini (Unipol), astensionismo? Non sottovalutare

(AGI) - Bologna, 1 dic. - "Sottovalutare questo fenomenosarebbe sbagliato. E' evidente che e' un fenomeno serio, graveche va interpretato, capito e poi possibilmente gestito". Lo hadetto il presidente del Gruppo Unipol, Pierluigi Stefanini,che ha commentato il crollo dell'affluenza registrato nelle recentielezioni regionali in Emilia Romagna. "E' evidente - ha detto Stefanini a margine dellapresentazione a Bologna di 'culturability', il nuovo bandodella fondazione Unipolis - che ogniqualvolta la partecipazionedemocratica non si esprime, come sarebbe necessario edauspicabile, un problema c'e' e mi auguro che chi haresponsabilita' politiche lo possa considerare, ragionarcisopra

(AGI) - Bologna, 1 dic. - "Sottovalutare questo fenomenosarebbe sbagliato. E' evidente che e' un fenomeno serio, graveche va interpretato, capito e poi possibilmente gestito". Lo hadetto il presidente del Gruppo Unipol, Pierluigi Stefanini,che ha commentato il crollo dell'affluenza registrato nelle recentielezioni regionali in Emilia Romagna. "E' evidente - ha detto Stefanini a margine dellapresentazione a Bologna di 'culturability', il nuovo bandodella fondazione Unipolis - che ogniqualvolta la partecipazionedemocratica non si esprime, come sarebbe necessario edauspicabile, un problema c'e' e mi auguro che chi haresponsabilita' politiche lo possa considerare, ragionarcisopra e - ha concluso - trovare delle risposte che credo siala vera sfida". (AGI)Bo1/Bru