Provincia Parma: sindaco Salsomaggiore, serve accordo unitario

(AGI) - Parma, 16 set. - Un accordo unitario istituzionale'trasversale' tra i sindaci del Parmense per rappresentare idiversi territori in vista delle provinciali coinvolgendo iprimi cittadini del Pd, del centrodestra, i civici e anche ilsindaco di Parma, Federico Pizzarotti. E' questo il progetto sucui stanno lavorando in queste ore diversi sindaci del Pd delterritorio. La conferma arriva dal sindaco di Salsomaggiore,Filippo Fritelli, dato come uno dei possibili candidati unicialla presidenza della Provincia di Parma. "Contiamo dichiudere nelle prossime ore anche perché venerdì a mezzogiornoscade il termine per la presentazione delle

(AGI) - Parma, 16 set. - Un accordo unitario istituzionale'trasversale' tra i sindaci del Parmense per rappresentare idiversi territori in vista delle provinciali coinvolgendo iprimi cittadini del Pd, del centrodestra, i civici e anche ilsindaco di Parma, Federico Pizzarotti. E' questo il progetto sucui stanno lavorando in queste ore diversi sindaci del Pd delterritorio. La conferma arriva dal sindaco di Salsomaggiore,Filippo Fritelli, dato come uno dei possibili candidati unicialla presidenza della Provincia di Parma. "Contiamo dichiudere nelle prossime ore anche perché venerdì a mezzogiornoscade il termine per la presentazione delle liste. AnchePizzarotti, almeno fino a ieri, si è detto disponibile. Non sitratta di un accordo tra Pd e Movimento 5 Stelle - ha precisatoil sindaco del Comune parmense - ma dell'idea di una provinciaistituzionale". La notizia del listone unico non viene confermata dallostaff di Pizzarotti che precisa come nessun sindaco, compresoquello di Parma, si sia ancora espresso ufficialmentesull'ipotesi del listone unico. Beppe Grillo, dal suo blog, aveva annunciato che i 5 Stellecontinueranno a non presentare le proprie candidature in unorgano politico (la Provincia) del quale auspicano lasoppressione. (AGI)Bo1/Bru