Prostituzione: Polizia Rimini sgomina racket di ungheresi, arresti

(AGI) - Bologna, 15 dic. - La Polizia di Stato di Rimini staeseguendo diverse ordinanze di custodia cautelare in carcere acarico di soggetti responsabili di favoreggiamento esfruttamento della prostituzione, liberando nel contestonumerose ragazze. Le indagini svolte dagli uomini della squadramobile della Polizia di Rimini con l'ausilio di attivita'tecniche e pedinamenti hanno permesso di appurare che giovanidonne, tutte di nazionalita' ungherese, venivano sottoposte avessazioni di ogni tipo, sia fisico che psicologico, per farleprostituire. Ulteriori dettagli saranno resi noti nel corsodella conferenza stampa che si terra' alle 11.30 inquestura.(AGI)Red/Mav

(AGI) - Bologna, 15 dic. - La Polizia di Stato di Rimini staeseguendo diverse ordinanze di custodia cautelare in carcere acarico di soggetti responsabili di favoreggiamento esfruttamento della prostituzione, liberando nel contestonumerose ragazze. Le indagini svolte dagli uomini della squadramobile della Polizia di Rimini con l'ausilio di attivita'tecniche e pedinamenti hanno permesso di appurare che giovanidonne, tutte di nazionalita' ungherese, venivano sottoposte avessazioni di ogni tipo, sia fisico che psicologico, per farleprostituire. Ulteriori dettagli saranno resi noti nel corsodella conferenza stampa che si terra' alle 11.30 inquestura.(AGI)Red/Mav