Paralimpiadi: E.Romagna sostiene atleti e 'Casa Italia'

(AGI) - Bologna, 7 set. - "L'Emilia-Romagna e' l'unica Regione in Italia a soste...

(AGI) - Bologna, 7 set. - "L'Emilia-Romagna e' l'unica Regione in Italia a sostenere la delegazione azzurra con 30mila euro per Casa Italia Paralimpica, una struttura che una volta conclusa la manifestazione non rimarra' una scatola vuota ma diventera' il luogo dove formare e sostenere atleti con disabilita'": lo ha dichiarato il presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, in partenza venerdi' per le Paralimpiadi in Brasile dove incontrera' anche il presidente del Cip (Comitato italiano paralimpico), Luca Pancalli, e il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Luca Lotti. Da Caironi e Camellini a Zanardi, sono 12 gli atleti (sette uomini e cinque donne, portabandiera azzurra Martina Caironi) partiti dall'Emilia-Romagna che parteciperanno alle gare. "Voglio essere in particolare con i nostri atleti- ha detto ancora Bonaccini, che fara'ritorno in Italia il 13 settembre - e fare il tifo per loro, nella speranza che vincano tante medaglie. Per la loro grinta, bravura, impegno e passione". (AGI)
Ari