Operaio travolto da tir: tragico incidente, rilasciato camionista

(AGI) - Piacenza, 15 set.- E' stato gia' rilasciato il camionista arrestato nell...

(AGI) - Piacenza, 15 set.- E' stato gia' rilasciato il camionista arrestato nella notte, con l'accusa di omicidio stradale colposo, dopo aver investito e ucciso un operaio che partecipava a un picchetto davanti ai cancelli della Gls di Piacenza. Secondo quanto accertato dalla polizia coordinata dalla procura di Piacenza, l'uomo - che resta indagato, ma di nuovo libero, nonostante la convalida dell'arresto, per l'assenza di esigenze cautelari - stava ripartendo dopo aver caricato la merce e ha riferito di non essersi accorto di nulla, al momento dell'investimento, ma di aver capito quanto successo solo dopo l'aggressione dei manifestanti. La dinamica dei fatti, riferita dal procuratore capo di Piacenza, Salvatore Cappelleri in un incontro in procura, presente la polizia - e'stata confermata da un sovrintendente delle volanti presente questa notte sul posto e da filmati delle telecamere di sorveglianza. Quest'ultimo ha anche cercato di attirare l'attenzione della vittima e del camionista (un italiano risultato negativo all'alcoltest), per segnalare il pericolo, senza riuscire nell'intento. Resta tuttavia da accertare la dinamica esatta dell'incidente, anche alla luce delle testimonianze raccolte sul posto, tra cui quelle di alcuni sindacalisti Usb che hanno riferito che l'autista sarebbe stato incitato ad andare avanti, nonostante la presenza dei manifestanti, da un addetto vicino all'azienda. Sull'egiziano morto sara' effettuata l'autopsia, per accertare la compatibilita' delle lesioni con la ricostruzione dei fatto. (AGI)
Ari