Nuoca casa Ageop a Bologna, accogliera' gratis 60 bimbi all'anno

(AGI) - Bologna, 16 giu. - Ageop ha donato alla citta' di Bologna una nuova casa...

(AGI) - Bologna, 16 giu. - Ageop ha donato alla citta' di Bologna una nuova casa che accogliera' gratuitamente piu' di 60 bambini ammalati di tumore e le loro famiglie ogni anno. Un dono che l'Associazione restituisce alla citta' che da oltre trent'anni sostiene il suo lavoro all'interno del reparto di Oncoematologia Pediatrica del Policlinico S.Orsola-Malpighi di Bologna. La nuova 'Casa Gialla' e' stata appena ristrutturata, curata in ogni particolare affinche' i suoi ambienti siano adatti a rispondere alla esigenze dei bambini in terapia. In via Massarenti, vicina all'ospedale, e' dotata di 5 camere famigliari con bagno privato, e cucina e sala da pranzo comune, patio e giardino esterno, sala giochi-palestra, sala multimediale, sala laboratori, lavanderia e bagno. E' presente inoltre un bilocale separato per lasciare intimita' alle famiglie dei bambini in fase critica.(AGI)
Ari