Nozze gay: sindaco Bologna, decisione Tar importante serve legge

(AGI) - Bologna, 9 mar. - "E' importante la decisione del Tardel Lazio che ha dichiarato non valide le disposizionistabilite da alcuni prefetti per l'annullamento delletrascrizioni di nozze tra persone dello stesso sesso celebrateall'estero. Lo avevo sempre sostenuto e accolgo consoddisfazione la sentenza": cosi' il sindaco di BolognaVirginio Merola tra i principali sostenitori della battagliasulle trascrizioni dei matrimoni gay, portata avanti daisindaci. "Alla luce di questo torno a porre con forza lanecessita' di approvare al piu' presto una legge nazionale cheestenda i diritti dei coniugi alle unioni civili fra persone

(AGI) - Bologna, 9 mar. - "E' importante la decisione del Tardel Lazio che ha dichiarato non valide le disposizionistabilite da alcuni prefetti per l'annullamento delletrascrizioni di nozze tra persone dello stesso sesso celebrateall'estero. Lo avevo sempre sostenuto e accolgo consoddisfazione la sentenza": cosi' il sindaco di BolognaVirginio Merola tra i principali sostenitori della battagliasulle trascrizioni dei matrimoni gay, portata avanti daisindaci. "Alla luce di questo torno a porre con forza lanecessita' di approvare al piu' presto una legge nazionale cheestenda i diritti dei coniugi alle unioni civili fra personedello stesso sesso - ha concluso Merola- come gia' accade nellastragrande maggioranza dei Paesi europei, per affermare unimportante principio di liberta' e di giustizia". (AGI)Ari