Meteo: Bologna candidata a Centro Ue, soddisfazione istituzioni

(AGI) - Bologna, 9 set. - "L'Emilia Romagna e' in corsa per compiere un altro im...

(AGI) - Bologna, 9 set. - "L'Emilia Romagna e' in corsa per compiere un altro importante passo in avanti per essere sempre di piu' piattaforma europea per la ricerca e l'innovazione e mai come questa volta il fare sistema, il fare rete fra istituzioni, universita' e centri di ricerca e' risultato vincente": cosi' il presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, ha commentato la candidatura di Bologna per essere la prossima sede del Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine (Ecmwf), l'organizzazione intergovernativa sostenuta da 20 Stati membri europei che attualmente ha sede a Reading, in Inghilterra, e che e' alla ricerca di soluzioni per ricollocare il proprio data center. Soddisfazione anche da parte del sindaco di Bologna, Virginio Merola: "un altro tassello - ha osservato - che andra' a comporre il mosaico della nostra citta' come centro di ricerca scientifica internazionale". Non manchera' l'appoggio dall'universita' di Bologna alla candidatura della citta' delle Due Torri. "Anche l'Alma Mater- ha sottolineato il rettore dell'ateneo petroniano, Francesco Ubertini- sostiene la candidatura, in quanto da sempre attiva a livello nazionale e internazionale su un tema cosi' importante come il clima e i suoi cambiamenti, sul quale l'universita' bolognese potra' offrire un importante contributo". (AGI
Bo1/Ari