Maltempo: Regione E-R, 7 mln per ricostruzione case e difesa suolo

(AGI) - Bologna, 7 ott. - Risorse pari a 5 milioni per laricostruzione delle prime case inagibili e oltre 2 milioni perla messa in sicurezza del territorio. La giunta regionaledell'Emilia Romagna ha definito un nuovo piano degli interventida realizzare in seguito alle eccezionali avversita'atmosferiche di marzo e aprile 2013, approvando anche unadirettiva con i criteri, le modalita' e i termini per lapresentazione delle domande e la concessione dei contributi aiprivati. Le risorse che ammontano complessivamente a 7 milionie 124 mila euro, derivano da economie di spesa su interventifinanziati dallo Stato

(AGI) - Bologna, 7 ott. - Risorse pari a 5 milioni per laricostruzione delle prime case inagibili e oltre 2 milioni perla messa in sicurezza del territorio. La giunta regionaledell'Emilia Romagna ha definito un nuovo piano degli interventida realizzare in seguito alle eccezionali avversita'atmosferiche di marzo e aprile 2013, approvando anche unadirettiva con i criteri, le modalita' e i termini per lapresentazione delle domande e la concessione dei contributi aiprivati. Le risorse che ammontano complessivamente a 7 milionie 124 mila euro, derivano da economie di spesa su interventifinanziati dallo Stato e gia' conclusi, che le Regioni possonoutilizzare per far fronte a situazioni di emergenza ecriticita' ancora aperte. "E' la prima volta - affermal'assessore regionale alla Protezione civile, Paola Gazzolo -che, dopo la riforma della Protezione civile avviata nel 2012,e' riconosciuto un rimborso dei danni ai privati con l'impiegodi economie. Un risultato ottenuto - conclude l'assessore -grazie alla proposta fatta dalla Regione e recepita a livellonazionale". (AGI)Bo1/Ari